NOTIZIE

MISS ITALIA È OVUNQUE: IN SARDEGNA, SFILATE IN UNA ZONA MINERARIA

MISS ITALIA È OVUNQUE: IN SARDEGNA, SFILATE IN UNA ZONA MINERARIA

06-07-2018 -

Dall’estrazione di piombo, zinco e ferro alle sfilate delle miss in costume da bagno: sabato 7 luglio, in una cornice insolita e fantastica, il Villaggio Minerario Di Rosas, ragazze di tutta la Sardegna parteciperanno alla quarta sfilata organizzata nell’isola da Maurizio Ciaccio, di Venus Dea, responsabile del concorso.


Il Villaggio fu scoperto nel 1832 nella zona di Narcao e fu riconosciuto come area mineraria nel 1849. Nel 1851 ottenne da re Vittorio Emanuele II la concessione per l'estrazione della galena come Società Anonima dell'Unione Miniere del Sulcis e del Sarrabus. Restò attiva sino al 1980, quando venne chiusa definitivamente. Il complesso degli edifici e delle strutture minerarie è stato recuperato e ristrutturato a fini museali e ricettivi, dando vita al Museo. Il Villaggio minerario di Rosas è oggi tra i beni tutelati dall'Unesco ed è un grande museo a cielo aperto immerso in un contesto ambientale di assoluto valore naturalistico.


Sarà proprio la grande piazza del Villaggio ad ospitare la selezione. A fare gli onori di casa sarà il Presidente dell’associazione “Miniere Rosas” Gianfranco Tunis. Presiederà la giuria coadiuvato da due splendide prefinaliste nazionali del 2017, Francesca Puddu e Marina Angius, e da esperti di moda e bellezza. Della serata, presentata da Angelica Lai e Veronica Fadda, sarà ospite la cantante Angelica Ibba.



Contatta Miss Italia

Contatta Miss Italia

 

Italia | Roma
Phone: +39 063218484
Email: Redazione